Richiesta sede e spazi

Da Wiki Santa Anatolia.
Jump to navigation Jump to search

Logo-300x300-color.jpg

Al Sindaco del Comune di Borgorose (RI)



I sottoscritti, in nome e per conto della costituenda Fondazione Sant'Anatolia, con sede in Sant'Anatolia, Comune di Borgorose (RI), richiedono l'affidamento di alcuni spazi pubblici dove svolgere le proprie attività, con il fine di promuovere, sostenere e organizzare iniziative che possano contribuire direttamente o indirettamente alla "rivitalizzazione", alla "coesione" e allo "sviluppo sostenibile" del territorio, progetto che, iniziando dalla Frazione di Sant'Anatolia, coinvolgerebbe poi tutto il Comune di Borgorose comprese le aree limitrofe.

La profonda conoscenza del territorio e i rapporti umani consolidati hanno determinato la scelta del luogo, ma l'intento è quello di sperimentare un modello che possa essere replicato e/o integrato coinvolgendo gradualmente le altre frazioni del Comune.

Gli scopi del progetto si evincono dall'art. 4 dello Statuto della Fondazione che alleghiamo alla presente.

Chiediamo pertanto l'affidamento a titolo gratuito per 12 anni, con costi di ristrutturazione e riqualificazione a nostro carico, dei seguenti spazi:

  • Chiesa sconsacrata della Madonna Addolorata, sita in Via dell'Addolorata;
  • Una o più aule dell'ex scuola materna di Sant'Anatolia, sita in Via Equicola;
  • Terreno agricolo nei pressi del fontanile di “mostatico” o in altro luogo da definire.

La destinazione degli spazi sarà rispettivamente:

  • Centro studi, ricerche e promozione del territorio, con area congressi e piccolo auditorium per conferenze, riunioni, studi, presentazioni di libri, eventi artistici, promozione dei prodotti locali. Area mostre e esposizioni. Biblioteca, museo e archivio multimediale e documentario del territorio. Internet point (free software) e WiFi per l'accesso gratuito ad Internet.
  • Sede legale e operativa della Fondazione, dove si svolgerà il lavoro d'ufficio.
  • Fattoria didattica, dove costituire un primo nucleo di economia reale. Importante per restituire, soprattutto alla popolazione giovane o ancora in forza, la fiducia verso l'agricoltura e l'allevamento, seguendo modalità tradizionali e sostenibili e nel contempo tecnologicamente all'avanguardia.

Essendo interesse primario dalla Fondazione salvaguardare il paesaggio e gli edifici storici, il progetto di riqualificazione sarà affidato ad architetti ed esperti e la sua realizzazione sarà prima concordata con il Comune di Borgorose.

Disponibili a fornire ulteriori chiarimenti porgiamo i nostri più distinti saluti

Sant'Anatolia, 29 marzo 2013

Seguono le firme dei primi aderenti alla F.S.A.


  1. ...
  2. ...
  3. ...
  4. ...
  5. ...
  6. ...
  7. ...
  8. ...
  9. ...
  10. ...
  11. ...
  12. ...
  13. ...
  14. ...
  15. ...
  16. ...
  17. ...
  18. ...
  19. ...
  20. ...
  21. ...
  22. ...
  23. ...
  24. ...
  25. ...
  26. ...
  27. ...
  28. ...
  29. ...
  30. ...
  31. ...
  32. ...
  33. ...
  34. ...
  35. ...